15.07.19

I Racconti della Nonna – Rassegna Estiva di Teatro Ragazzi

 

IL Teatro ragazzi sbarca al Museo di storia naturale del mediterraneo. Tre appuntamenti nella bellissima Villa Henderson di Livorno. Giovedì 18 alle ore 21:00  il primo appuntamento con Nata Teatro in “La ciambella addormentata nel forno”.

 Nata Teatro in “La ciambella addormentata nel forno”. Con Cinzia Corazzesi Corazzesi e Eleonora Angioletti. Regia di Lorenzo Bachini. Scenografie di Federico Tabella e Andrea Vitali. Luci di Federico Tabella. Musiche di Lorenzo Bachini. Pupazzi Roberta Socci.“La Ciambella Addormentata nel forno” narra l’avventura di due “pâtissiers” alle prese con una ricetta molto speciale. Un giorno i due pasticceri, mentre sono al lavoro nel proprio laboratorio,ricevono un ordine molto particolare: il Conte De Abat Jour festeggia il suo compleanno e i due cuochi dovranno creare una torta unica, qualcosa che possa accontentare i difficili gusti del Conte e dei suoi invitati. Per preparare un dolce “da favola”,il duo dovrà utilizzare tutta la sua fantasia e metterci dentro qualcosa che lo renda veramente originale! È così che i due personaggi, con l’ausilio di ingredienti e utensili da cucina, prepareranno il proprio dolce, immaginandone e raccontandone la storia ispirata alla fiaba classica de “La Bella Addormentata”.

 8/8 ore 21:00 Pilar Ternera in “Una storia” da Hansel e Gretel dei fratelli Grimm. Con Alessia Cespuglio. Testo e Regia di Francesco Cortoni. Musiche di Giorgio De Santis. Un taglialegna, sua moglie, i due fratellini e una strega raccontati da una sola attrice attraverso pochi oggetti e gesti precisi per dar forza alle loro parole e alla loro forza evocativa, “Quando dico luna è proprio lei che appare, ancor più vera se te la indicassi con un dito la fuori, Hansel”. Il lavoro, basato sull’arte dell’attore e delle sue parole, si muove con delicatezza e rispetto all’interno della storia dei fratelli Grimm cercando, senza tradirne la crudeltà, di far apparire le strade che portano con coraggio all’emancipazione e alla crescita dei due fratellini,così che ogni bambino non si smarrisca ma ritrovi la strada per tornare a casa.

5/9 ore 21:00 Giallo Mare Minimal Teatro/ I Sacchi di Sabbia in “Buono come il lupo”. Con Tommaso Taddei e Simone Gasparri. Testo di Renzo Boldrini. Regia di Giovanni Guerrieri/I sacchi di sabbia.Quando si apre il sipario, gli spettatori si trovano davanti un lupo che sottoposto ad una lunga cura sembra essere divenuto più innocuo di un agnello. Il protagonista dello spettacolo è accompagnato da un maestro particolarmente abile nell’usare le note del suo piano per guidare il lupo come una marionetta, facendolo danzare come uno strampalato ballerino.. Una voce fuoricampo incalza il lupo per verificare se sta solo fingendo o è davvero guarito, ormai trasformato definitivamente in una creatura assolutamente buona. Per fare questo esperimento il lupo viene quindi sottoposto a domande e prove appositamente create per risvegliare i suoi appetiti da favola e la sua feroce fame. Per indurlo in tentazione viene usata perfino l’esca la più appetitosa una bambina dal cappuccetto rosso!

 

Per Info:

05861864087

info@nuovoteatrodellecommedie.it

Biglietti

RIDOTTI per associati Pilar Ternera e Goldoni 5 euro

INTERI 7 euro

 

Ti piace questo post?


Con il sostegno della Regione Toscana