03.01.19

MOSTRI SACRI

Ritornare alle origini, quelle belle. Quelle dell’epoca delle grandi case discografiche italiane, quando i cantautori parlavano di amore col cuore in gola, quando cantavano di giovani pieni di rabbia e voglia di ribellione, quando alla televisione, si poteva guardare Mina che duettava insieme a Alberto Sordi o a Lucio Battisti.

MOSTRI SACRI è un festival che durerà per tutto il mese di Febbraio.
Alcuni tra gli autori e musicisti toscani più interessanti del panorama
musicale attuale si cimenteranno nell’omaggio ad uno dei loro amati
Mostri Sacri.
•••
Si parte venerdì 1 Febbraio, con un concerto sensazionale. Tommaso
Novi (Gatti Mèzzi), Giulia Pratelli, Gio Mannucci, Luca Guidi e Matteo
Fiorino, nel teatro dell’NTC interpreteranno alcune delle più belle
canzoni dell’indimenticabile Lucio Dalla. Uno spettacolo unico, che
alle sue prime due esibizioni ha già registrato il tutto esaurito. I 5 si
alterneranno, duetteranno e parleranno a modo loro della storia di
Lucio.
INGRESSO 8 €
ore 22.30: concerto nel teatro
•••
Proseguiamo poi giovedì 7 febbraio, nel foyer, con Eugenio Sournia
(voce dei Siberia, freschi freschi di contratto con la Sugar) che canterà la
dolcezza e la struggente poetica del maestro ligure Luigi Tenco. INGRESSO LIBERO
ore 19: “Aperture Mostruose” zona bar
ore 20: cene a tema accompagnate da video del mostro sacro
ore 21.30: concerto nel foyer
•••
Giovedì 14 Febbraio, per San Valentino, sempre nel foyer, l’amore
ruoterà intorno alle canzoni di Domenico Modugno, interpretate per
l’occasione da un duo eccezionale: Elisabetta Maulo (straordinaria voce
dei Betta Blues Society) accompagnata dal pianista Enio Corsaro. INGRESSO LIBERO

ore 19: “Aperture Mostruose” zona bar
ore 20: cene a tema accompagnate da video del mostro sacro
ore 21.30: concerto nel foyer
•••
Giovedì 21 Febbraio, Maestro Pellegrini (ovvero Francesco Pellegrini,
chitarrista degli Zen Circus e ancor prima dei Criminal Jokers) ci
delizierà con alcune delle scanzonate melodie di Edoardo Bennato. INGRESSO LIBERO
ore 19: “Aperture Mostruose” zona bar
ore 20: cene a tema accompagnate da video del mostro sacro
ore 21.30: concerto nel foyer
•••
Conclude la kermesse giovedì 28 Febbraio, l’omaggio al grande
Lucio Battisti. Cristiano Tortoli (bassista dei Siberia e cantante dei
Caleido) insieme a Simone “Bimbo” Soldani ci accompagneranno nel
mondo innamorato e virtuoso del cantante laziale.
INGRESSO LIBERO
ore 19: “Aperture Mostruose” zona bar
ore 20: cene a tema accompagnate da video del mostro sacro
ore 21.30: concerto nel foyer
Tutti i giovedì ogni serata sarà preceduta dalle Aperture Mostruose.
Sul palchetto nella zona bar, dalle ore 19, due cantautori locali a sera,
omaggeranno altri Mostri Sacri della musica italiana.
Il bar sarà sempre aperto e disponibile per aperitivi e pronto a deliziarvi
con cene a tema.

Direzione Artistica: Giorgio Mannucci

 

Ti piace questo post?


Con il sostegno della Regione Toscana