15.09.16

Al via, tra teatro, musica, formazione ed arti, la nuova stagione del Nuovo teatro delle Commedie

Inizierà venerdì 30 settembre con una serata dedicata al teatro, alla musica e alle arti visive la stagione del Nuovo Teatro delle Commedie. Una serata all’insegna della partecipazione che anticipa una stagione ricca di proposte di qualità, e presenta un progetto culturale in senso ampio all’interno del quale interagiscono campi ed attività rivolti tanto agli spettatori quanto agli artisti.

La serata inizierà a partire dalle 20 con un aperitivo musicale, a seguire si intervalleranno momenti comici di alcuni dei protagonisti della prossima stagione Stefano Santomauro, Michele Crestacci e Paola Pasqui. A seguire poi Pilar Ternera prensenterà Proposta di Matrimonio, secondo atto della sua ultima produzione Ho Un vizio al cuore, dai tre atti unici di A. Cechov. La serata continuerà con Countdown party, che vedrà alternarsi 4 dj un’ora ciascuno per 4 generi diversi. Line-up e regole della serata daranno svelate attraverso le pagine social del teatro nei giorni precedenti all’inaugurazione. Nella sala degli asili notturni poi, organizzata dal Corso di Tango del NTC ci sarà la Milonga. Il foyer del NTC in occasione del lancio della stagione ospiterà la mostra fotografica di Martino Chiti.

Negli ultimi anni con la gestione di Pilar Ternera lo spazio di via Terreni, grazie anche alle particolarità della struttura, si è sempre più caratterizzato come centro culturale polifunzionale e aperto alle collaborazioni con le diverse realtà del territorio e non, portando avanti la volontà di stimolare una fruizione quotidiana della cultura e aperta a tutti.

Per questo anche quest’anno la programmazione, sarà rivolta alle diverse fasce di pubblico con proposte diversificate , a partire dalla stagione di Teatro Ragazzi realizzata in collaborazione con il Teatro Goldoni e il Cred di Livorno, che vedrà, a fianco delle compagne del territorio come Pilar Ternera, Teatro Trabagai importanti nomi a livello nazionale quali il teatro del Carretto, il Teatro delle Briciole e la Societas, che presenterà “ la terra dei Lombrichi” spettacolo per bambini che nascerà da un laboratorio rivolto ad attori professionisti che Chiara Guidi, uno dei volti storici del gruppo, realizzerà al NTC.

Su questa idea di lavorare sul territorio portando sempre nuovi stimoli da fuori ma al contempo valorizzare le realtà e le professionalità di casa si muove anche la stagione del teatro comico d’autore, che vedrà nomi come David Riondino, Katia Beni e Anna Meacci, Michele Crestacci, Max Paiella, Stefano Santomauro , Paola Pasqui e Guascone Teatro che anche quest’anno concluderà al NTC la rassegna Utopia del Buongusto. All’interno del comico d’autore poi è in via di definizione la presenza di un’importante personalità del teatro contemporaneo e della televisione, che lancerà la stagione e la campagna abbonamenti del NTC.

Continuano anche lo sguardo sul contemporaneo con la sesta edizione del Little Bit Festival, appuntamento annuale sui linguaggi contemporanei che quest’anno si arricchisce della collaborazione artistica ed organizzativa di mo-wan teatro , compagnia di Alessandro Brucioni, Michele Crestacci e Claudia Caldarano che da anni lavora sui temi e i linguaggi del contemporaneo, e che a partire da questa stagione troverà residenza stabile all’interno del NTC, prendendo parte attiva anche alla ideazione e alla realizzazione delle attività del teatro. E da questa sinergia e in stretta collaborazione con il Teatro Goldoni nella seconda parte dell’anno si avvierà una rassegna di teatro contemporaneo che sostituirà Teatri di Confine.

Sempre nella seconda parte dell’anno Pilar ternera / NTC intraprenderà un percorso sulla nuova drammaturgia europea in collaborazione con l’Università di Pisa, con la produzione di due spettacoli di giovani drammaturghi il primo dei quali debutterà ad aprile 2017. La stagione teatrale poi si concluderà poi con un esperimento, Hotel del Mare, sit com teatrale in 5 puntate con Francesco Cortoni, Silvia Lemmi, Alessia Cespuglio, Giulia ventura e Michele Crestacci e diverse guest star del panorama teatrale cittadino.

Ottobre poi vedrà la seconda edizione dello “Sharinglab Festival”, festival dedicato alle produzioni teatrali che nascono da esperienze laboratoriali, mirato a creare momenti di confronto tra gi soggetti che si occupano di formazione ed educazione teatrale. Il festival ideato da Pilar Ternera e NTC quest’anno si arricchisce con la partecipazione di esperienze importanti come quella di Marco Martinelli del Teatro delle Albe e i Quotidiana.com

Non mancheranno poi gli appuntamenti musicali, in collaborazione con lo studio di registrazione 360 Music Factory che animeranno i venerdì sera del NTC e vedranno tra altri i Ronin storico gruppo rock italiano, e il cantautore Cesare Basile e i livornesi Luca Carotenuto, Simone Soldani alias Bimbo e i Jackie os’ Farm tra i vincitori per il 2016 del bando Toscana 100 Band.

Resta centrale il ruolo della formazione, che quest’anno si arricchisce di nuove collaborazioni e si rivolge a diversi e nuovi pubblici.

Ripartiranno nel mese di ottobre i corsi dell’ Accademia dei piccoli, rivolta ai bimbi dai 4 ai 13 anni, e il Laboratorio Scuola rivolto alla fascia delle scuole superiori con Claudia Schiazza, Francesco Cortoni. Confermata anche l’esperienza del Laboratorio aperto per adulti che vedrà come gli insegnanti Francesco Cortoni, Alessia Cespuglio e Michele Crestacci che sarà a partecipazione gratuita.

Novità di quest’anno poi , il Laboratorio Heroes, un percorso professionalizzante sui linguaggi del contemporaneo rivolto ad attori con un poco di esperienza a cura di Pilar Ternera/NTC e mo-wan teatro, tenuto da Claudia Caldarano, Alessandro Brucioni e Francesco Cortoni

Non manchera poi il corso di tango a cura di Gabriele Sassetti e Barbara Taccini, e quest’anno troverà spazio anche il percorso di danza per adulti “ Danzare il quotidiano”a cura di Martina de Domenico.

Ci saranno poi momenti dedicati alla alta formazione, come il già citato laboratorio di Chiara Giudi e un percorso a cadenza mensile per danzatori a cura di Giorgio Rossi.

Confermate poi le collaborazioni con la piattaforma di cinema sharing Movieday e il progetto Art, per la promozione di giovani artisti del territorio.

Infine, dopo il grande successo della scorsa stagione torneranno gli appuntamenti con La Messicana, incontri di kirk boxing a teatro, in collaborazione con la palestra Akyama.

INFO : 05861864087 , info@pilarternera.it

www.nuovoteatrodellecommedie.it

Ti piace questo post?


Con il sostegno della Regione Toscana